News

Como

è una delle città più belle d’Italia, incanto e delizia di abitanti e viaggiatori provenienti da tutto il mondo.
Arrivare ed ammirare il suggestivo panorama del lago di Como da uno dei delicati pendii che circondano la città, permette di capire quanto la località sia stata baciata da divina natura nei secoli e nei millenni della sua storia.
Como ha poco meno di 90.000 abitanti residenti ed orientarsi tra le sue vie e le sue attrazioni turistiche è veramente semplice.

Cattedrale Santa Maria Assunta
(Duomo di Como)

Il Duomo di Como è dedicato alla Maria Assunta, si affianca al Palazzo del Broletto (sembra esserne in pratica una continuazione) e con la sua squisita eleganza gotica si impone a dominare l’architettura urbana della città. La chiesa venne edificata nel 1396 sulle fondamenta di una preesistente basilica dedicata allora a Santa Maria Maggiore. L’opera di costruzione è dovuta all’architetto Lorenzo degli Spazzi. Ancora oggi è afferrabile il senso di grandezza sprigionato dall’edificio religioso piu’ importante della regione.

Villa Olmo

Villa Olmo e’ una delle piu’ belle ville romantiche e neoclassiche d’Italia. Deve il suo nome ad un albero, il grande Olmo che la leggenda vuole essere stato piantato da Plinio il Giovane, uno dei più noti personaggi della citta’, vissuto nel I secolo d.C. e distintosi come scrittore e senatore romano. La storia attribuisce l’edificazione del palazzo ad Innocenzo Odescalchi, potente famiglia della zona, che la inizio’ nel 1797 commissionandola all’architetto Simone Cantoni, su progetto di Innocenzo Regazzoni. Nel tempo, la villa ospito’ personaggi illustri: Napoleone Bonaparte nel 1797 e Ugo Foscolo nel 1808, e di seguito il principe di Metternich, il maresciallo Radetzsky e Giuseppe Garibaldi.

Booking online by Hotel.BB

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close